Difensore regionale Regione Lombardia

Centri di Raccolta

Centri di Raccolta del Difensore regionale Regione Lombardia

AREA RISERVATA



>> Dimenticato la password?

Accesso civico

Il undefinedD.Lgs. 25 maggio 2016 n. 97, “Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell’articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche” ha modificato il undefinedD.Lgs. 14 marzo 2013 n. 33, “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, introducendo una nuova forma di accesso civico ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni.

L’Accesso civico, sia semplice che generalizzato, consente a chiunque di accedere a dati, documenti e informazioni detenuti dalle pubbliche amministrazioni senza necessità di dimostrare un interesse specifico (undefinedarticolo 5 del D.Lgs. 33/2013)

ACCESSO CIVICO SEMPLICE

L’Accesso civico semplice consente a chiunque di richiedere documenti, dati o informazioni che le amministrazioni hanno l’obbligo di pubblicare sul proprio sito web (undefinedarticolo 5, comma 1 del D.Lgs. 33/2013).

COME PRESENTARE UNA RICHIESTA DI ACCESSO CIVICO SEMPLICE

La richiesta di Accesso civico semplice relativamente a documenti, dati o informazioni detenuti dalla SNA, deve essere presentata al Responsabile della trasparenza della Presidenza del Consiglio dei ministri, preferibilmente compilando il presente undefinedmodulo online disponibile nella sezione undefinedAmministrazione trasparente – Altri contenuti – Accesso civico del sito undefinedwww.governo.it, oppure utilizzando il undefinedMODULO, che dovrà essere compilato, firmato e spedito, insieme alla fotocopia di un documento di identità in corso di validità, all’indirizzo mail indicato nel modulo, oppure tramite posta ordinaria a:

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (Accesso FOIA)

L’accesso civico generalizzato realizza un regime di accesso più ampio, in quanto consente di accedere ai dati, alle informazioni e ai documenti per i quali non è previsto obbligo di pubblicazione e che l’amministrazione deve quindi fornire, fatte salve le previste eccezioni, al richiedente (undefinedarticolo 5, comma 2 del D.Lgs. 33/2013).

COME PRESENTARE UNA RICHIESTA DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (FOIA) ALLA SNA

Per presentare una richiesta di accesso civico generalizzato alla SNA è disponibile un undefinedMODULO da compilare e firmare.
Si ricorda che l’accesso civico generalizzato è previsto per richiedere documenti, dati e informazioni disponibili e identificati. Pertanto, nella compilazione della richiesta, si raccomanda di fornire tutti gli elementi utili alla loro identificazione

La richiesta può essere sottoscritta:

  1. con firma digitale direttamente sul file;
  2. con firma autografa sulla stampa del modello, avendo cura di allegare copia di un documento di identità.