Difensore regionale Regione Lombardia

Centri di Raccolta

Centri di Raccolta del Difensore regionale Regione Lombardia

AREA RISERVATA



>> Dimenticato la password?

Come opera

Le modalità di attivazione del Garante e le fasi di svolgimento dei suoi interventi sono le stesse previste per il Difensore regionale.

Con specifico riferimento all’attività di tutela delle persone ristrette,  il Garante dei detenuti:

  • Verifica il regolare corso e la tempestiva conclusione dei procedimenti amministrativi regionali
  • Supporta le persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale nell’esercizio del diritto di accesso ad atti e documenti amministrativi, anche in ambito penitenziario o di restrizione della libertà personale, al fine di favorire un rapporto di trasparenza e di dialogo tra le persone detenute e i soggetti interlocutori
  • Segnala irregolarità procedimentali, per consentire agli organi competenti il riesame dei propri atti nell’esercizio discrezionale del potere di autotutela
  • Formula osservazioni in ordine ad interventi di carattere legislativo e/o amministrativo che possono riguardare persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale
  • Promuove iniziative sui temi attinenti ai diritti umani e all’esecuzione delle pene

Per la richiesta d’intervento al Garante, si utilizza lo stesso modulo previsto per la richiesta al Difensore regionale (clicca qui).